I nostri valori

Torcha è informazione affidabile sui social media.
Il nostro obiettivo è avvicinare i giovani all’attualità, alla politica, all’economia, passando anche per le storie di costume e società, con contenuti informativi pensati per essere fruiti prevalentemente su Instagram, anche se siamo in espansione.
Crediamo nell’importanza dell’informazione chiara, semplice e oggettiva e puntiamo ad essere il faro sia per chi non hai mai trovato modo o interesse di informarsi, sia per coloro che già lo fanno ma non hanno trovato una sponda credibile su questi mezzi.
I format proposti saranno prodotti da giornalisti, economisti e professionisti esperti nel loro settore e dalle principali e più autorevoli istituzioni. Le informazioni saranno comunicate in modo semplice ed intuitivo, mai semplicistico.
Su Torcha c’è spazio per esprimere le proprie opinioni, il dibattito è proposto da format di taglio editoriale che propongono spunti di discussione.
Torcha non è schierata a favore di alcun partito politico, in ogni situazione ed in ogni circostanza cercheremo con sforzo estremo di guardare ai fatti in modo oggettivo. I post di taglio editoriale approcciano i temi affrontati partendo sempre da dati e fonti verificate e su questi propongono un’opinione che di volta in volta può variare ed evolvere. Se l’opinione espressa trova riscontro nelle proposte di un particolare partito politico, si tratta di una coincidenza, è probabile che la volta successiva avverrà con uno dello schieramento opposto.
Il nostro obiettivo è di dare gli strumenti a chi ci segue per farsi una sua opinione. Siamo schierati contro fake news e demagogia perché crediamo che siano due dei più grandi mali che affliggono la nostra società.
Insieme cercheremo di combatterli, creando un esercito non di persone che la pensino come noi, ma di tanti cervelli accesi.

Marco Cartasegna

È l’ideatore di torcha, decide la linea editoriale dando sempre spazio in primis alla trasparenza.

Al momento è l’unico autore di post di testo e video di commento ed opinione. Le sue idee possono essere più o meno condivisibili ma l’obiettivo è SEMPRE quello di stimolare il ragionamento, MAI di convincere che la propria idea sia quella giusta.

“Sono contento quando i commenti di chi ci segue mi danno ragione, sono ancora più contento quando mi fanno cambiare idea”

Formats